Kazuya Minekura, zero sum interview 1/3

I’m sorry for now it’s only in italian, i’m translating this very slowly, but if some of you know italian feel free to translate this in other languages. I will try to put it in english as soon i will finish all the questions in my language.

Q1: Nel corso di questi 10 anni, qual’è stato l’evento più memorabile?

A: Il fatto che ho avuto consapevolezza della morte, per ben 2 volte. Detta cosi sembra una cosa buona…! (ride) Sono stata miserabilmente ammalata su per giù per 10 anni. Ma ho combattuto contro entrambe indomabilmente, una dopo l’altra. In questi 10 anni ho resistito e mi sono detta “voglio essere forte” sia mentalmente che fisicamente. ) Dopo il SAIYUKI FESTA nel 2009, sono rimasta un pò sorpresa di avere un evento con delle mie tavole originali. E’ stato un brutto periodo a causa di varie ragioni, ma grazie all’aiuto degli organizzatori, che hanno reso l’evento veramente piacevole sopratutto per i fan di vecchia data di Saiyuki, che sono rimasti molto felici. Ma la parte scomoda è stato, il disagio dei visitatori poco esperti(sopratutto per quanto riguarda la vendita degli articoli e i gruppi notturni), magari un giorno ci sarà una piccola rivincita.

Q2: Da quando ha iniziato la serializzazione, ci sono stati dei gran cambiamenti?

A: La serializzazione è iniziata un pò di tempo fa… (suda). Non ricordo cosa avevo in mente all’epoca, quindi cosa sarà mai potuto cambiare… Anche se, penso che il modo di disegnare sia in qualche modo completamente diverso, cosi come lo sono i personaggi, il senso di distanza con i personaggi si regolarizza sempre in modo che mi è difficile capirlo. Quando penso a cose importanti come le cose che devono o non devono cambiare, mi affido al modo più naturale per farlo, cerco di portare avanti e continuare a disegnare senza cambiamenti inutili ciò che penso di sentire. Alla fine, la mia intenzione è quella di non dimenticare con gli anni le componenti umoristiche e battagliere ( non sono per niente portata a fare l’adulta).

Q3: Tra varie opere che ha scritto, qual’è la sua storia preferita?

A;Su questo ho già avuto il privilegio di rispondere sul sito dei 20 dal debutto di Kazuya Minekura, e non vorrei ripetermi, quindi ora oserei dire la short story del Il piccolo principe. In un modo o nell’altro mi da la sensazione di un mio manga e lo disegnai in una notte tutto d’un fiato. Ovviamente distorcendo completamente il tema, i personaggi e l’atmosfera. Lo stesso HoneyComb nella stesura del titolo è simile*. Sembra adattarsi bene ai miei manga,no? E fondamentalmente adoro disegnare short story.Nei manga lunghi non sono molto brava, quindi per rendere la cosa più facile divido il tutto in episodi.

*In giapponese piccolo principe è hoshi no oujisama (il principe delle stelle), mentre honeycomb è hachi no sou, nido di vespe, hanno quindi la stessa forma grammaticale (il possesivo no) nel titolo. 

Q4: Allo stesso modo, ha anche una illustrazione preferita?

A: Le illustraioni… quando le disegno penso “poteva essere fatta meglio” con loro la luna di miele non dura molto. Inoltre, mettercela tutta con il disegno e farselo poi piacere, purtroppo non sempre vanno a braccetto. Ma a volte vengo tradita da me stessa e non persevero (ride). Anche se ancora oggi, mi alleno ancora molto per fare in modo che i personaggi vivino attraverso i disegni. Ma una volta che il disegno mi riesce bene ed è bello anche senza avercela messa tutta, mi viene voglia con tutta me stessa di rimettermi a disegnare! Cosi tanto che riaquisto tutta la fede in me stessa. Questa cosa dovevo dirla.

Q5: Dove prende la sua determinazione nel disegnare manga?

A: E come le due facce di una medaglia. Ho sempre in mente ciò che è positivo e ciò che è negaivo. Andare dritti per la propria strada. Mostrare ciò che si crede. Credere e dubitare di se stessi. Assaporare le gioie e i dolori nel disegnare.

Posted 1 year ago — 17 notes
  1. cecilebakura reblogged this from saru-chan
  2. riniloves reblogged this from lunosamentelunitoo and added:
    although I dont understand thanks ^^,
  3. riniloves said: I wanna know more so mucha bout this T_T
  4. isami-nyo reblogged this from lunosamentelunitoo
  5. saru-chan reblogged this from lunosamentelunitoo and added:
    —- During these 10 years, what was the most memorable event? The fact that I have been aware of death, for 2 times. This...
  6. kimagattinanera said: ow *W* grazie per la traduzione!
  7. bambinac said: Grazie per la traduzione :)
  8. lunosamentelunitoo posted this
Lunosamente Lunitoo
madao inside. ©